PalestraOggi mentre mi trovavo in palestra sul mio "fido" tapis roulant, sudata come non immaginate, mi sono messa ad osservare gli altri frequentatori e li ho divisi in alcune categorie :

La casalinga: signora intorno ai 60 alla quale sicuramente il medico ha consigliato la palestra per scongiurare l’artrite e le conseguenze dell’osteoporosi. Di solito arriva direttamente con la tuta con sopra il giaccone che emana odore di sugo e fettine panate, mentre fa un pò di cyclette scambia qualche ricetta con altre signore.

La strafiga: di solito arrriva con un abbigliamento griffato ed il borsone di tendenza. Per fare attività fisica ha il pantacollant e la t-shirt, non si strucca, non si lega i capelli, non molla il cellulare, ma soprattutto….non suda!!! Si aggira con aria distratta da un attrezzo all’altro e prende una rivista quando fa la cyclette, del resto lei è già in forma quindi se lo può permettere.

Il miracolato: signore di mezza età reduce da ictus, motivato a fare movimento dalla paura di "recidive" di solito ha un’aria un pò smarrita del tipo "io non vorrei essere qui ma il dottore insiste!"

Le siamesi: due ragazzine sotto i 20 anni che fanno tutti gli attrezzi in coppia, aggirandosi per la palestra con in mano la cartelletta del loro programma personalizzato, salgono sulla cyclette solo se ce ne sono due vicine libere.

Il calciatore di infima categoria: milita fra i dilettanti da sempre, nel pomeriggio fa il metalmeccanico ma al mattino si tiene in forma. Arriva con la borsa da calcio ed tipico passo a "attento a non schiacciare le uova fra le gambe" . Fa palestra con  t-shirt e bermuda aderenti atti ad evidenziare la sua coscia possente. Tutto fumo e niente arrosto, dopo dieci minuti di cyclette si mette a fare saltelli e scatti in due metri, discorre sul campionato e sparisce quasi subito.

Il buttafuori de noantri: ragazzotto di 25/30 anni, solitamente muratore a cottimo, arriva in palestra con il piumino che lo fa sembrare l’ometto della Michelin. Si cambia e riappare con pantaloni e canotta a spalla larga dalla quale "esondano" millemila tatuaggi piò o meno tribali. Cammina dando la sensazione di avere due galline che covano sotto le ascelle, si pavoneggia un attimo e poi sparisce nella sala attrezzi dalla quale nessuno lo ha mai visto riapparire.

La rediviva: (e questa è la mia categoria) Persona visibilmente sovrappeso, ogni due anni a primavera appare in palestra, frequenta per tre mesi passando ore ed ore sul tapis roulant (con il suo mp3 incollato alle orecchie perchè ha bisogno di ritmo), facendo credere che non potrà più fare a meno dell’attività fisica. La sua non è una salvietta, è una sindone. Poi il clima volge al bello ed inizia a saltare qualche giorno, poi qualche settimana e sparisce per altri due anni. La ritroveremo quando il suo peso sarà di nuovo a tre cifre.

Annunci

42 risposte a “

  1. Ahahahahahahahahahahah Stefy mi scompisci!!!!! :DDDD
    Era bellissimo fare palestra con te a Villa Pineta… ma andare in una palestra vera con tutta questa fauna deve essere il massimo!!! Mi associo alla categoria redivive con l’unica differenza che io vado a decenni e non a bienni come te :DDD

    Ilaria

  2. auhauhauhauh! Hai dimenticato la taglia 40 (-90kg, peso nascita, cazzi e mazzi…) che fa la calza sua panca degli addominali, eh! 😀

    Comunque guai a te se smetti, vengo io a farti correre, sappilo! (correre verso il primo bar auhauhauhauh!).

  3. il buttafuori e la redeviva sono da collezione, da metter negli annali della comicità…troppo forte, mi hai fatta ribaltare in questo silenzio irreale

  4. con questo post mi hai fatto morire dal ridere, soprattutto perchè avevo ben presente i soggetti che descrivevi (anche se sono molti anni che non vado in palestra, ma a quanto pare non è cambianto niente).
    Diventi sempre più simpatica Stefy!
    Buona giornata!

  5. In questa fase della vita faccio orgogliosamente parte dell'ultima categoria…;-)
    Ps: sto per iscrivermi in piscina, poi faccio l'elenco dei casi umani trovati nell'ambiente liquido!!;-)

  6. Stefy mi fai venire voglia di iscrivermi ad una palestra.
    Rivendico comunque con orgoglio l'appartenenza alla classe della "rediviva".
    Sei una grande, sallo!
     

  7. ahahaha che osservatrice!!! Ma non fare davvero come l'ultima tua descrizione, fino a giugno continua, poi pausa e poi ricomincia o per lo meno vai a correre fuori!!! Pensa a tutti i sacrifici che stai facendo, non vorrai mica buttarli via?

  8. HAHA…
    Sei in grande forma Stefy, era un po' che non scrivevi un post di questo tipo!!! Non smettere eh? Tu cammina e osserva, ossrva e cammina.E poi riporta, qui sul blog. E bravissima che vai in palestra, se continui otterria sicuramente dei grandi risultati. 

  9. Buauahuahuahua Belladò, ti prego di soffermarti la prossima volta, sulle chiacchiere da spogliatoio perchè pure quelle meritano 😀

    Da me ci sono un paio di strafighe che nemmeno per fare acquagym tolgono il trucco, ma hanno l'età della categoria "casalinga": fa un po' tu!

    E guai a te se smetti!
    Eh!

  10. @Ilaria: Amore bello io e te in palestra insieme faremmo (faremmo???esiste??) scintille, ovviamente con il giusto istruttore :o))) Tanti baci piccola!!

    @eka: smettere io?? scherzi?? ho già comprato lana ed uncinetto!! :o***

    @delphine: come si suol dire "tutto il mondo è paese" :o)

    @ziacris: farti sorridere con leggerezza è un onore per me :o*

    @sary80: grazie piccola, invecchiando miglioro …..come il vino :o)

    @sononera: pensaci tu allora a controllare, io in costume faccio spavento e poi non so nuotare :o)

    @lakika :  poppea!!! allora non ti sei smarrita da Castorama!! :o)) ti amo anch'io!

    @sonopronta: quando riusciremo a vederci per una cenetta ti darò altri dettagli :o)

    @Polveridiluna: questa volta sono determinata e cazzuta!! dovranno buttarmi fuori dalla palestra per farmi abbandonare :o)

    @romins: sono andata a leggere, ci sono ovviamente dettagli in comune ma tu sei stata sicuramente più dettagliata e completa nelle descrizioni!! Da morir dal ridere :o)))

    @lvb: si si mi sento in forma….penso che "otterria" sicuramente grandi risultati… magari "dimagria" un bel pò!! :oPPPP

  11. @MissPansy: pensa che oggi non sono potuta andare e sono tristissima!!! :o))) Sono quasi certa che quelle che fanno piscina con il trucco in realtà se lo sono tatuato!! Smackkkkkkkkkkkkkk

  12. Ci aggiungerei i 30/40 enni con la panzetta che vanno là ad osservare il movimento sussultorio oscillatorio di poppe e culi ed ad analizzare la ceretta che traspare dalle tutine aderenti per poi discuterne al bar con grandi risate e pacche sulle cosce…..

  13. @eka: non avevo dubbi sul fatto che avresti colto i ….dettagli… :o))

    @sonopronta: prometto….quando?? dove?? :o))

    @ramyramy : :o)))

    @renfield999: ogni riferimento a persone presenti è puramente casuale spero… :o))))

  14. hai dimenticato un'altro elemento

    la fancazzista: si sveglia alle 9 e si pesa, vede le due cifre piu brutte del mondo e decide di andare in palestra- supermotivata-. si iscrive e spende 1500 euro per un anno e 3 mesi (ovviamente, a rate).
    va in palestra 20 volte in un anno, ogni volta ripetendosi: pero' qui dentro si sta p`roprio bene, che bello  che e'..il giorno dopo ha assolutamente altro da fare.. e non torna per altri 2/3 mesi.

  15. @renfield : ottimo, ci mancava un anti-addominali in questo blog :o)

    @ddm: si si ce l'abbiamo, di solito appare solo tutta in tiro alle cene della palestra :o)

  16. complimenti per il nick e per il sottotitolo del blog!!!
    uno dei più simpatici qui dentro
    io appartengo alla categoria:
    odio la palestra, odio i chili di troppo, mangio schifezze dietetiche ma (d'altra parte non si può avere tutto dalla vita)….ho una tale meraviglia di cervello!!

  17. Stefy guarda che non scherzo io! aspetta che arrivi la primavera un pò inoltrata e poi organizziamo sicuramente. A Bologna (metà strada) o anche a Firenze.
    Bacio Bella donna

  18. @renfield999: beh..sempre tartaruga è no?? :o)

    @margueritex : hai detto niente!!! il cervello è fondamentale e se non ce l'hai non c'è una dieta per farlo venire… :o))) grazie dei complimenti!!

    @sonopronta: aggiudicato!!

    @misspansy: oramai alla soglia dei 50 ne sono certissima, alla maggior parte degli uomini un pò di pancino piace :o))

  19. Il riflessivo sfaticato:: passa da un attrezzo all'altro con aria affaticata come se avesse appena sostenuto le dodici fatiche di ercole, per dieci volte, ma in realtà prende soltanto il posto li per riflettere un po', poi si decide e si sposta su di un altro attrezzo per riflettere di nuovo. In realtà è li solo per scaldare la panchetta per il prossimo.

    PS: Prima ho sbagliato post

  20. Che triste zoo… ste palestre… da me a pilates ero la più vecchia le altre erano tutte donne 30-40 ed una sola universitaria di 27 … quasi tutte facevano già da mò pilates… eravamo in due le neofite! preferisco i corsi femminili alle palestre… i personaggi sono più smart, più simpatici…
    Ciao Stefania, insisti insisti… che poi arrivo anch'io 😉

  21. una specie di zoo praticamente!meno male che preferisco fare movimento all'aria aperta!certo anche qui se ne trovano di tutti i colori,forse anche peggio!

  22. non ti azzardare a mollare… non lo fare per l'amor di dio!!!!!!!!!!!!!!!!! ho bisogno di sapere che stai bene che continui la tua lotta che dentro di te c'è forza e speranza, voglia di lottare e venir fuori da quella che alla fine è una corazza ai dolori.. ho bisogno di sapere che ti scrolli di dosso tutto il vecchio male… siamo simili stefy… adesso non posso lottare, ho subito diversi stop forzati…. ma conto di ripartire..e  soprattutto di godermi un bellissimo caffè con te!!! forza ragazza mia sono con te!!
    ti voglio beneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!

  23. Dimentichiamo anche:

     – La Gnocca Stellare: arriva in palestra, canottierina, pantaloncini aderenti, fisico cesellato e seno rigorosamente rifatto in bella vista. Trucco da gran sera. Fa due giri della sala, controlla che tutti la guardino, poi si mette a fare step nell'angolo in basso a destra in modo che tutti possano vederle le chiappe. Ne fa cinque minuti, perchè non vuole farsi guardare troppo, poi va via. Si ignora come abbia fatto ad essere cosi' gnocca: i piu' teorizzano le anfetamine e una elargizione di mus muris al chirurgo plastico.

     – Il Pescator Felice: maschio, dai 35 ai 50 anni, arriva, punta una ragazza, ci chiacchiera (dieci minuti). Ne punta un'altra, ci chiacchiera (un quarto d'ora). Si rilassa parlando di calcio con altri avventori (dieci minuti) poi per sicurezza rida' una passata alla prima (dieci minuti ancora). Poi fa tre serie di addominali in croce, dice "boja come son stanco", e se ne va. Nello spogliatoio dei maschi teorizza su come la sua baldanza (meglio definita come "pesca a strascico") gli porti mus muris (again) a tutto spiano. In realtà vive ancora con la vecchia madre.

     – L'Affamatrice di Volatili: sei li' che stai sudando come un lama e ti viene li' a rompere i maroni. Chiacchiera, ride, scherza, gioca. Con te, con tutti. Alla fine ti si avvicina, iniziano le pacche sulle spalle, le risate più intime, qualche timido tentativo di contatto. Le fai una battuta innocente e ti risponde con una scenata in mezzo alla sala al grido di "sono una donna sposata io!!"

    …e volendo potrei continuare 🙂

    Il Trollone Beta

  24. Di palestre non sono un'esperta (d'altronde, leggenda vuole che io sia l'"antisport" in persona. Modestamente. U.U)In compenso conosco perfettamente un altro tipo di fauna: quella dei treni zeppi di pendolari.Volendo ci si potrebbe scrivere un libro xDBel blog, molto simpatico ^^Buona settimana!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...