piccolo-principe

"Buon giorno", disse il piccolo principe.
"Buon giorno", disse il mercante.
Era un mercante di pillole perfezionate che calmavano la sete. Se ne inghiottiva una alla settimana e non si sentiva piu’ il bisogno di bere.
"Perche’ vendi questa roba?" disse il piccolo principe.
"E’ una grossa economia di tempo", disse il mercante. "Gli esperti hanno fatto dei calcoli. Si risparmiano cinquantatre’ minuti la settimana".
"E che cosa se ne fa di questi cinquantatre’ minuti?"
"Se ne fa quel che si vuole…"
"Io", disse il piccolo principe, "se avessi cinquantatre’ minuti da spendere, camminerei adagio adagio verso una fontana…"

Annunci

5 risposte a “

  1. Il Piccolo Principe secondo me è il più bel libro di sempre.Dopo che si ha scritto una cosa del genere, secondo me si può solo sparire.In effetti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...