Il 15 settembre di nove anni fa moriva mio padre…. Era un bel sabato di sole, avevo appena finito di fare le pulizie ed ero soddisfattissima come lo è ogni donna dopo aver rivoltato a fondo ogni angolo per trovare anche un minimo granello di polvere… Poi lo squillo del telefono, la voce  concitata della sua compagna che mi informava del malore, la corsa al pronto soccorso, il suo arrivo con l’ambulanza e ritrovarsi con mia sorella a piangere in una stanzetta con lui, il mio eroe da ragazzina, lui che da piccola mi teneva in braccio camminanado su e giù nel corridoio raccontando fiabe per farmi addormentare, lui che mi faceva "vola vola" ed ogni volta io gridavo "ancora!!", lui steso sotto un lenzuolo bianco.. Mi ricordo che in quell’istante avevo un sacco di paure, prima di tutte quella di non riuscire a cavarmela  senza i suoi consigli e la sua conoscenza della vita, ma oggi sento che quello che sono riuscita a fare da allora lo avrebbe sicuramente reso orgoglioso.  E sono certa che lui ed il mio Fassino si sarebbero piaciuti tanto….

padre e figlia

photoshop

Certo che un aiutino con photoshop……… ma mi chiedo….. che senso ha?? :o))

                                                                                 (della serie "la capiremo in tre)

LaghiRidiRidi1RidiRidi

Chi sa ridere è padrone del mondo.
                                                                       (G. Leopardi)