specchio-delle-mie-brameTanto per cambiare anche oggi piove.
Ciò non aiuta la condizione psico-fisica.
Ma almeno è venerdì.
Sul lavoro c'è talmente calma piatta che secondo i miei calcoli tra qualche mese sarò sul lastrico.
Sono sempre grassa, certe volte un pò di più certe volte meno…ma sempre grassa.
Vorrei finire la copertina che ho iniziato prima delle vacanze per regalarla al bimbo appena nato di un amico ma di questo ritmo credo che la metterà sulle ginocchia quando sarà pensionato.
Avrei voglia di fare un sacco di cose del tipo "mani, piedi, viso, lampada,capelli,acquisti" ma scarseggia il budget.
La borsa della palestra è qui in ufficio da più di un mese, già vedo le ragnatele, e pensare che avevo pagato un trimestrale e ci sono andata due giorni.
Mi ero ripromessa anche quest'anno di non cadere nel tunnel dei vari Amici, Uomini e Donne, Grande Fratello, X Factor ed invece ci sono dentro.
La tizia che si chiama Bubi di Uomini e Donne risveglia in me istinti primordiali di voglia di strangolare.
Alcune delle ragazzine piagnucolanti di Amici e gelose di tale Diana (che io adoro) le lascerei in mezzo alla tangenziale bendate alle 18 di sera dopo averle fatte girare un pò su se stesse.
Margherita e Guedalina del GF le farei brillare in una cava.
Grazie al cielo ci siamo liberati di Stefano a XFactor. Nevruz e basta per me.
Dopo mesi e mesi che avevo tra le mani "La ragazza che giocava con il fuoco" e non riuscivo ad andare avanti mi sono guardata il film così non c'è più bisogno che lo finisca.
Ho un periodo di voglia di carboidrati che mi farei fuori tutta la Giovanni Rana,  lui compreso.
Tra poco più di 10 giorni è il mio 48esimo compleanno e penso che il 48 è un numero molto vicino al 50 ed i  50 anni, checchè se ne dica, sono mezzo secolo.
Stamani ho indossato il piumino nuovo, acquistato talmente "a fiducia calo peso" che se mi viene un colpo di tosse probabilmente salta la cerniera.
Mi devo decidere ad invitare qualche amico a cena per vincere la mia radicata "ansia da prestazione" ma continuo a rimandare.
Stanotte ho sognato che pomiciavo con Sinisa Mihajlovic e considerando la classifica della Fiorentina non vedo cosa ci sia da pomiciare.
Ho cambiato gestore telefonico scoprendo però che non c'è abbastanza segnale a casa mia quindi lo cambierò nuovamente.
Nella borsa di Carpisa che ho comprato c'era un cartellino con la spiegazione che i loro materiali sono buoni, non tossici, ecc ecc, ma la fodera odora di aringa (che sia fatta di aringa??)
Credo mi consolerò acquistando orecchini.
E come direbbe la mitica Cup….      chiao!!!  :o)
 

Immagine 635Non c'è dubbio…..in amore sono fortunata…. Sarò obesa e senza un euro, ma quest'uomo è da 8 anni il mio più grande successo e la mia ricchezza…  E' vero, ogni tanto è un pò pallosetto, permaloso, russa come un disgraziato e quando guarda la partita cade in trance, ma è dolce ed intelligente, positivo, sensibile, riesce a farmi sentire bella e desiderabile, mi convince che con lui vicino non devo temere niente….
Insomma…è il mio amore ecco……