…"Purtroppo vedo che hai reso privato il blog…e ti capisco…probabilmente starai subendo attacchi di ogni tipo.
E' la potenza del mass-media amica mia.
E' l'Italia degli schiavi…fatti coraggio…non hai bisogno di nessuna delle persone che ti stanno insultando o che ti stanno attaccando (immagino).
Come tuo nipote non ha bisogno di quella la.
Siamo saldi nei nostri principi e cechiamo di far fronte comune perchè l'ignoranza è una pessima bestia…una volta si diceva meglio soli che mal accompagnati. Verissimo.
Se hai voglia di aggiungermi sarò ben lieto di essere tuo amico almeno tramite blog. Altrimenti tranquilla perchè immagino il tuo stato d'animo oggi.
Ribadisco un forte abbraccio…"

Volevo privatizzare disgustata dai commenti ricevuti, ma poi ho avuto le parole rassicuranti delle amiche, e messaggi come quello qui sopra da perfetti sconosciuti… ed ho pensato che non esisterà niente e nessuno che mi impedisca di dire quello che penso, almeno non qui :o)
Selezionerò rigorosamente i commenti perchè gli altri invece saranno liberi di dire quello che vogliono ma a casa loro…
Così è deciso, l'udienza è tolta :o))))
 

Annunci

10 risposte a “

  1. Brava Stefi. L'ignoranza è una brutta bestia. Hai tutto il mio sostegno. Un abbraccio con tantissimissimo affetto :)) Ovviamente ti sto parlando da sotto un cartone da imballaggio :)) Senti la voce chiusa??

  2. Azz Belladò: stamattina avevo letto solo un commento anonimoso, ma penso che per farti fare tutta questa tarantella ci siano state cose pessime da queste parti.
    Ma al solito sei una donna grandiosa e posso rivederti "in chiaro"!!!

    Ho letto di Andrea: immagino il momento pessimo, ma se ha il sangue della zia, questa cosa potrà solo aiutarlo a ricominciare meglio di prima. Banale forse, ma io ci credo 😉

    Bacini :*

  3. sono contento sia tornato tutto "in chiaro".

    ovvio, essendo l'ultimo arrivato mi sono messo un poco alla finestra.

    Ma un pochino ho avuto la sensazione di essere rimasto chiuso fuori di casa.

     :=)

  4. Mi sa che mi sono persa qualche pezzo

    Sono felice che non sia stato privatizzato… ad ogni modo ti avrei chiesto (implorato? :D) l'invito! :*

  5. Zietta, ma cosa è successo?
    Avevo letto della brutta esperienza di tuo nipote (e ammetto che da quando ho letto se alla radio passava una canzone dei subsonica ci scappava la smorfia di disgusto), ma chi può averti detto delle cose tali da farti privatizzare? Insomma, sono basita, più che altro non capisco a cosa si è potuto attaccare per…Attaccarti, ecco.
    In ogni caso, sono felice di poterti leggere, e per ogni anonimo stronzo che si nasconde e sputa sentenze, ci sono mille persone che ti sostengono e che ti vogliono bene, e io tra queste persone mi ci metto alla grande!
    Un abbraccio gigante.

  6. Ehi grazie!!! ma grazie grazie grazie…mi sento un po' orgoglione di me per la tua citazione e sono troppo contento di essere dei tuoi !!!
    E' bellissimo sapere di aver usato le parole giuste per farti capire che ero con te al 100%!!!
    Baci e saluti 🙂 Fabio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...